Attualità
La kermesse canora

Sanremo 2022 le pagelle di Loris Diamante: già "decretati" i vincitori, Ranieri in pensione insieme a Pelè

Il canturino torna a farci sorridere coi suoi voti alla kermesse canora.

Sanremo 2022 le pagelle di Loris Diamante: già "decretati" i vincitori, Ranieri in pensione insieme a Pelè
Attualità Canturino, 02 Febbraio 2022 ore 09:43

Come già successo nelle edizioni del 2018 e in quella dello scorso anno, il canturino Loris Diamante ci accompagna nella visione di Sanremo 2022 commentando, in maniera ironica, le esibizioni canore dei cantanti in gara.

Sanremo 2022 le pagelle di Loris Diamante:

ACHILLE LAURO - Canzone identica a quella di due anni fa con un pizzico di donne robuste rubate alla chiesa di Mariano Comense. Lui come temevo. Primo anno “Wow che spettacolo innovativo”, secondo anno “Uh che bello c’è Achille Lauro tutte le sere” terzo anno “Intanto che canta visto che la storia è più o meno sempre la stessa, vado in bagno così sono a posto tutta le sera”. Bella la canzone, bello il coro ma daje figlio mio, una maglia da zara te la potevi pure comprare. VOTO 6 

YUMAN - Non capisco il motivo per il quale indossi il completo di un uomo alto 14 metri. Forse vuole fregare gli strumenti prima di uscire nascondendoli sotto la giacca. Controllarlo all'uscita grazie. Bella voce ma la canzone mi sa tanto di Micheal Bubble fuori stagione. Bravo, bravissimo lo fanno nello studio di fianco, ciao cucciolo. VOTO 5

NOEMI - Eh niente, Noemi potrebbe cantarmi anche il mio estratto conto a fine mese (periodo del mese in cui sono più povero di Gesù Cristo da adolescente) che apprezzerei comunque. Non solo per la voce, il fatto che sia una turbo phregna pazzesca presumo aiuti parecchio. Rivedibile la tinta rubata a Paolo Limiti. Vorrei tanto sapere come ha fatto a perdere tutti quei kg che tra l’altro, nota non di poco conto, ho trovato io. VOTO 6.5

GIANNI MORANDI - Sei metri di mani un mito. Poco da dire. Ha le mani tanto grandi che per un attimo pensavo avesse dimenticato di lasciare in camerino le racchette del paddle. Uno dei suoi figli una volta ha preso uno schiaffo e si è trovato in 8 minuti in Erasmus a Sidney. La canzone è bella per l’amore di Dio, ma un filo più adatta alla fiera del torrone di Mantova che all'Eurovision. Facciamo un Sanremo a parte per gli over 75 con buona pace dei Boomer dal prossimo anno? VOTO 6

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA - A quanto pare deve esserci una gara a parte per eleggere chi si veste più da cretino. Direi che loro sono papabili vincitori. La Carrà sta facendo dei casquet nella bara, una vita a sperare di calcare il palco di Sanremo e una volta che ci arrivi? CON LE MANI CIAO CIAO, CON I PIEDI CIAO CIAO. P.S. Il market senegalese rivuole le parrucche. VOTO 5

MICHELE BRAVI - Che carino Michele Bravi. Presenziare a Sanremo nonostante sia già palesemente una salma da qualche giorno non è davvero da tutti. Una canzone tanto triste che mi mancano anche le Ex dei miei amici. Io te lo dico Michele caro, se ti becca Edward mani di forbici che gli hai rubato i vestiti, sono cazzi amari. (In compenso magari ti sistema i capelli che stai più conciato di mia zia Concetta dopo che ha stirato). VOTO 4

MANESKIN - 400 MILIARDI DI STREAMING APERTO CONCERTO AI ROLLING STONES io fossi negli altri cantanti, prenderei il microfono lo butterei nell'umido e andrei a bere un bicchiere di pesto alla ligure in riva al mare. VOTO 10 

MASSIMO RANIERI - A parte che vorrei capire com'è che lui è arzillo e sveglio e io ho già un piede e mezzo nella fossa. Si è palesemente colorato i capelli con il lucida scarpe poco prima e la canzone ragazzi, ha fatto addormentare anche Lapo dopo aver fatto serata. Il fatto che sia stato una voce pazzesca non vuol dire che debba fare Sanremo ancora. Pelé era un giocatore pazzesco ma non mi pare che il giovedì sera esca con gli amici a giocare a calcetto. Su da bravi, rimettetelo in freezer e facciamo finta di niente. VOTO 4

MAHMOOD E BLANCO - SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSA occhio cari i miei votanti che se non vincono loro vi assicuro che ad Yroshima sembrava di essere all’Eurodisney confronto a quello che scateno MERAVIGLIOSI. (Ora torno etero giuro). VOTO 10

ANNAMENA - Finalmente della bresaola. Un mix tra il neomelodico e la dance mandarina degli autoscontri piccaluga. Sembra la sorella con dei piedi normali della Ferragni. Non fosse tanto bella probabilmente domani mattina avrebbe da aprire il negozio di smalti in corso Garibaldi a Napoli. VOTO 4

RKOMI - Nonostante sia arrivato in moto senza casco e abbia dimenticato di pettinarsi e cambiarsi la canzone mi piace tantissimo. Bravo Rkomi, ma non vorrei mai essere vicino alle tue ascelle a fine esibizione con tutta quella pelle addosso. VOTO 8

DARGEN D’AMICO - Lo preferisco sinceramente in altre vesti (e non parlo del vestito di m***a). Trovo sia più fuori luogo di una bestemmia a catechismo. C’è da dire una cosa. Dopo i Maneskin avrebbe fatto una figura di m***a anche Bocelli. Bocelli che pare sia stato lo stilista personale di Dargen questa sera. VOTO 4

GIUSY FERRERI - Prende ogni anno che passa le sembianze di Rosalia, un'anziana signora siciliana che fa dei baffi a manubrio il suo vanto. Io farei un controllino perché dalla voce due colichette le hai. Curati gioia. Nel complesso non mi dispiace. Dammi i punti fragola però adesso. VOTO 6

Vorrei commentare il vestito di Orietta Berti ma sono stanco e non l’ho davvero ben capito. Era un mix tra un Barbapapà incidentato e una Big Babol di quelle che ti rimangono incastrate nei capelli al sapore di pessimismo e blasfemia.

Gruppo d’ascolto sempre sul pezzo come tutti gli anni. Quest’anno si disquisisce di musica anche sul gruppo del Fanta con un Borgo non udente. Buona notte, tra diciotto minuti suona la sveglia mannaggia al naso di Amadeus.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie