Attualità
il personaggio

Simone Anzani non solo campione di pallavolo ma anche di solidarietà. Bergomi: "E' un Bindun"

Il pallavolista è attivo tra le associazioni di volontariato del territorio.

Simone Anzani non solo campione di pallavolo ma anche di solidarietà. Bergomi: "E' un Bindun"
Attualità Olgiate, 17 Settembre 2022 ore 16:59

Un campione dal cuore buono. E' Simone Anzani, bizzaronese doc, gigante alto più di due metri militante nella Lube Volley di Civitanova Marche. Un pilastro fondamentale della nazionale italiana di volley che, la scorsa domenica 11 settembre 2022, ha vinto la medaglia d'oro al mondiale di pallavolo dopo aver battuto, con il risultato finale di 3 set a 1, la quotata Polonia, padrona di casa.

Simone Anzani non solo campione di pallavolo ma anche di solidarietà. Bergomi: "E' un Bindun"

Romano Parnigoni, storico presidente dell’associazione benefica "I Bindun" racconta: "Conosco Simone da più di cinque anni, quindi molto prima che diventasse campione iridato - esordisce Parnigoni, che da 40 anni si impegna a regalare un sorriso a chi è meno fortunato - E’ un ragazzo squisito, sempre molto disponibile. Siamo entrati in contatto per la prima volta quando ha fatto visita a 'Casa di Gabri', struttura della cooperativa sociale 'Agorà 97'". A tributargli omaggio anche Beppe Bergomi, vicepresidente del gruppo. In diretta televisiva, dagli studi di Sky, ha dichiarato: "Simone è un 'Bindun', un campione di solidarietà".

Tutti i dettagli sul Giornale di Olgiate da sabato 17 settembre 2022 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie