A Como

Controllato perché senza mascherina: insulta e aggredisce gli agenti

L'episodio è avvenuto questa mattina a Como.

Controllato perché senza mascherina: insulta e aggredisce gli agenti
Como città, 20 Ottobre 2020 ore 14:20

Nella mattinata di oggi, 20 ottobre 2020, nell’ambito del rispetto della normativa in materia di contenimento del contagio da Covid-19 la Polizia di Stato ha proceduto all’arresto di A. C. cittadino nigeriano del 97, regolare sul territorio nazionale in quanto titolare di permesso di soggiorno per motivi umanitari. L’episodio è avvenuto a Como.

Controllato perché senza mascherina: insulta e aggredisce gli agenti

Il soggetto, controllato in via Cesare Cantù perché sprovvisto di mascherina, alla vista degli operatori ha dato in escandescenza spintonandoli e aggredendoli verbalmente e fisicamente. Accompagnato in Questura è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e per lesioni e deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria Oltraggio a Pubblico Ufficiale il rito direttissimo si svolgerà nella giornata di domani alle 10.30.

LEGGI ANCHE >> Covid nel Comasco: la situazione 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia