Cronaca
emergenza covid 19

Coronavirus, tre casi a Figino. Positivo anche un assessore, sindaco in isolamento

L'infezione ha raggiunto anche l'amministrazione comunale figinese.

Coronavirus, tre casi a Figino. Positivo anche un assessore, sindaco in isolamento
Cronaca Canturino, 17 Marzo 2020 ore 19:01

Coronavirus, tre casi a Figino Serenza. Positivo anche un membro della giunta comunale.

LEGGI ANCHE --> L'aggiornamento sui contagi al 17 marzo

Tre positivi a Figino Serenza

"A oggi sono tre i cittadini figinesi che risultano positivi al Covid 19 - scrive in una nota il sindaco Roberto Moscatelli - E in questo momento risultano ricoverati presso tre diverse strutture ospedaliere".

Poi aggiunge: "Ci teniamo a informarvi che una delle persone risultate positive è un componente della giunta comunale. Tutti gli amministratori e i dipendenti comunali sono stati contattati telefonicamente da Ats in giornata odierna e tutti risultano asintomatici".

Il sindaco Moscatelli spiega quindi: "Soltanto per il sottoscritto e qualcuno di loro è stato predisposto cautelativamente un regime di sorveglianza attiva fino a sabato 21 marzo compreso, nel rispetto dei giorni previsti dalla data dell'ultimo contatto con il paziente".

Quindi conclude: "Ai nostri concittadini e ai loro familiari esprimo la vicinanza e l'augurio di pronta guarigione da parte dell'amministrazione e di tutta la comunità figinese".

Il contagiato è Maurizio Cattaneo

L'assessore contagiato dal Covid 19 è Maurizio Cattaneo che è a capo dei settori Urbanistica, Ambiente e Territorio. Aveva la febbre da alcuni giorni ed è stato ricoverato all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia ma sarebbe in buone condizioni.

Sindaco, giunta, tutti i consiglieri e tutti i dipendenti comunali gli fanno un grosso in bocca al lupo per una pronta guarigione.

L'assessore Cattaneo è il primo a destra
Necrologie