Menu
Cerca
Il messaggio

Coronavirus: un anno di impegno con la Croce rossa di Cantù

Il comitato locale ha voluto ripercorrere i 12 mesi più difficili della loro storia.

Coronavirus: un anno di impegno con la Croce rossa di Cantù
Cronaca Canturino, 07 Marzo 2021 ore 17:01

Un anno di impegno nella lotta al coronavirus. Sempre in prima a fila, sempre con la mano tesa rivolta agli altri: sono i volontari della Croce rossa di Cantù.

Coronavirus, l’impegno della Cri

Il comitato locale ha voluto ripercorrere i 12 mesi più difficili della loro storia: “Era il 7 marzo 2020 quando per la prima volta siamo scesi in campo contro questo virus che ancora oggi, dopo un anno, continua a condizionare la vita di tutti noi. Noi oggi come allora siamo in campo 24 ore al giorno 7 giorni su 7, per soccorrere, aiutare e essere sempre a disposizione per tutti quelli che chiedono aiuto.Non mettiamo numeri, non mettiamo quanti servizi di emergenza abbiamo fatto e ancora faremo; non mettiamo quante ore o quanti chilometri abbiamo percorso; non mettiamo quanti pacchi viveri abbiamo consegnato e ancora  consegnamo e consegneremo; non mettiamo quanti servizi alle persone abbiamo fatto e continueremo a fare… Noi mettiamo solo la nostra forza, la nostra volontà, la nostra professionalità con lo stesso entusiasmo di 365 giorni fa perchè noi ci siamo e ci saremo sempre per il bene della comunità. E un ultimo pensiero va a tutte quelle persone, società, ai singoli cittadini che non ci hanno mai fatto mancare il loro supporto e a quei cittadini/e che dopo averci dato una mano come Volontari Temporanei sono entrati a far parte della nostra squadra”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli