Menu
Cerca
in provincia

Covid, nel Comasco mancano da vaccinare 21mila over 80. Dal 12 aprile a Villa Erba i 70enni

Ancora molte incognite sulla partenza delle somministrazioni agli over 70.

Covid, nel Comasco mancano da vaccinare 21mila over 80. Dal 12 aprile a Villa Erba i 70enni
Cronaca Como città, 31 Marzo 2021 ore 10:10

Vaccinazioni, nel Comasco mancano da vaccinare 21mila over 80. Dal 12 aprile a Villa Erba i 70enni.

Covid, nel Comasco mancano da vaccinare 21mila over 80

Per quanto riguarda gli ultraottantenni vaccinati fino a ieri, 30 marzo 2021, da Asst Lariana, sono state somministrate 10620 prime dosi di Pfizer e 4410 seconde dosi (sempre Pfizer). Dai dati trasmessi da Ats Insubria la popolazione over 80 residente nel territorio lariano, che ha aderito alla campagna regionale e che deve ancora essere vaccinata, ammonta a 21mila persone. Il termine stabilito da Regione Lombardia entro il quale gli anziani riceveranno almeno la prima dose è l’11 aprile.

Dal 12 aprile a Villa Erba i 70enni

Come anticipato nei giorni scorsi da Asst Lariana, il centro vaccinale di Villa Erba, che è andato a sostituire l’annunciato hub di Muggiò a Como, entrerà in funzione il 12 aprile 2021 con l’avvio della campagna massiva che interesserà, inizialmente, le persone nella fascia di età tra i 75 e i 79 anni e tra i 70 e i 74 anni, per le quali, fatte salve diverse indicazioni cliniche, sarà disponibile il vaccino AstraZeneca.

Secondo quanto dichiarato nei giorni scorsi da Guido Bertolaso, coordinatore della campagna di vaccinazione in Lombardia, le prenotazioni dovrebbero partire da venerdì 2 aprile ma al momento non è ancora stata data alcuna comunicazione ufficiale da Regione. Inoltre sembrerebbe che il portale per effettuare la richiesta per i 70enne sia quello di Poste Italiane, anziché di Regione come per gli over 80, ma al momento anche in questo senso non ci sono conferme.

Necrologie