Cronaca
La risposta

Crollo alla scuola di Mariano, il Comune: "È caduto un pannello del controsoffitto. I tetti sono sicuri"

"Voglio sottolineare che i tetti della scuola sono sicuri abbiamo una relazione di conformità statica dei solai e un'indagine sullo sfondellamento, entrambe datate 2016 e valide per 10 anni", ha aggiunto l'assessore Testini

Crollo alla scuola di Mariano, il Comune: "È caduto un pannello del controsoffitto. I tetti sono sicuri"
Cronaca Marianese, 22 Dicembre 2022 ore 10:47

Martedì mattina, il 20 dicembre 2022, all'Istituto "IV novembre" di Mariano Comense si è verificato un crollo che per pochi istanti non ha colpito uno studente della scuola da quanto hanno dichiarato i Cobas. Subito dopo l'episodio il Comune di Mariano Comense e l'ufficio tecnico di competenza si sono attivati per verificare l'entità del crollo.

Crollo alla scuola di Mariano, il Comune: "È caduto un pannello del controsoffitto. I tetti sono sicuri"

"Da quanto abbiamo potuto verificare, si è staccato un pannello della controsoffittatura a causa di una perdita occulta di acqua - ha spiegato l'assessore all'Istruzione Loredana Testini - Nel tempo si è inzuppato, a causa della perdita, il quadrotto della controsoffittatura che per il peso è caduto a terra. Abbiamo prontamente messo in sicurezza l'area e previsto lavori a partire da venerdì per trovare la perdita e riparare il controsoffitto."

Un episodio ridimensionato rispetto alla prima testimonianza fornita dal Cobas. E quindi abbiamo interpellato l'assessore relativamente alla presunta mancanza di certificazioni della struttura scolastica, di via Trotti.

"Voglio sottolineare che i tetti della scuola sono sicuri abbiamo una relazione di conformità statica dei solai e un'indagine sullo sfondellamento, entrambe datate 2016 e valide per 10 anni - spiega l'assessore - Per una maggiore sicurezza abbiamo comunque deciso di effettuare una nuova indagine sullo sfondellamento".

L'assessore ha sottolineato inoltre che "da quanto riferitomi dai responsabili della scuola al momento del crollo non c'era alcuno studente nelle vicinanze".

Seguici sui nostri canali
Necrologie