Punto tamponi rapidi

Mariano: oltre 120 tamponi in 4 giorni, scoperti 7 positivi asintomatici

Ben 127 tamponi effettuati in quattro giorni (da martedì 1° dicembre a venerdì 4 dicembre), 7 positivi asintomatici scoperti e già 45 prenotazioni per la prossima settimana.

Mariano: oltre 120 tamponi in 4 giorni, scoperti 7 positivi asintomatici
Cronaca Marianese, 06 Dicembre 2020 ore 11:09

Ben 127 tamponi effettuati in quattro giorni (da martedì 1° dicembre a venerdì 4 dicembre), 7 positivi asintomatici scoperti e già 45 prenotazioni per la prossima settimana. Sono questi i numeri del punto tamponi rapidi a Mariano Comense.

Mariano: oltre 120 tamponi in 4 giorni, scoperti 7 positivi asintomatici

Il punto tamponi rapidi a Mariano è stato attivato il 1° dicembre e ha subito riscosso un grande successo sia in termini di richieste sia di prevenzione, tanto che l’Amministrazione è pronta ad aprirlo anche ai residenti dei Comuni limitrofi.

“Il sistema funziona, abbiamo abbastanza infermieri e medici, sono arrivate tante richieste dai Comuni vicini e così abbiamo deciso di aprire il nostro punto tamponi rapidi anche ai residenti dei paesi vicini a Mariano – spiega il sindaco Giovanni Alberti – Abbiamo chiesto ad Ats e ci ha informato che è possibile, basta che i Comuni interessati inviino una richiesta scritta al dottor Marco Magrini, responsabile dei punti di Ats Insubria, per comunicare l’interesse a far svolgere i tamponi ai propri cittadini nel punto tenda di Mariano. In quest’ottica ho già contattato i sindaci di Arosio, Cabiate, Carugo, Inverigo, Lurago d’Erba, Brenna, Figino e Novedrate”.

Come funziona il punto tamponi rapidi a Mariano

Per accedere al servizio è obbligatorio chiamare il numero 333.4808082, tutti i giorni dalle 10 alle 16, per prenotare un appuntamento. Nella data e nell’orario concordati ci si potrà presentare in via Don Sturzo e un operatore accompagnerà la persona all’interno della tensostruttura per il primo step, ovvero il disbrigo delle pratiche burocratiche e l’accettazione. Successivamente la persona accederà in una tenda ad hoc con 2 postazione per i tamponi rapidi e, dopo aver svolto il tampone, si potrà recare in un piccolo box privato per attendere il risultato che arriverà nel giro di circa 15 minuti. A questo punto se la persona risulta negativa, potrà tornare a casa con un apposito certificato che testimonia la negatività al virus dopo il tampone effettuato in quella data; altrimenti se il risultato è positivo, la persona effettuerà subito il test molecolare in un’altra area dedicata nel tendone. Dopo questo passaggio, il cittadino potrà tornare a casa da un’uscita apposita e gli verranno date tutte le informazioni per l’isolamento fiduciario nell’attesa del risultato del secondo test che sarà processato da Ats.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità