Cronaca
L'intervento

Donna soccorsa sotto i Corni di Canzo per una sospetta frattura

La donna è stata valutata, immobilizzata e trasportata con la barella portantina per circa mezz'ora

Donna soccorsa sotto i Corni di Canzo per una sospetta frattura
Cronaca Erba, 21 Agosto 2022 ore 10:29

Il Soccorso alpino della Stazione del Triangolo Lariano è dovuto intervenire sabato 20 agosto 2022 sui sentieri dei Corni di Canzo per aiutare una donna di 60 anni con una sospetta frattura alla caviglia.

Donna soccorsa sotto i Corni di Canzo per una sospetta frattura

Alle 16:30 i tecnici sono stati allertati per un infortunio lungo il percorso che dal sentiero di Prim'Alpe scende verso Gajum, località di partenza per le escursioni sui Corni di Canzo. Un'escursionista di 60 anni aveva una sospetta frattura a una caviglia e le rendeva impossibile la discesa. Sono partiti tre tecnici della Stazione e la squadra del centro operativo del Bione per soccorrere la donna, la quale è stata valutata, immobilizzata e trasportata con la barella portantina per circa mezz'ora, fino all'ambulanza SOS di Canzo. L'intervento si è concluso in un paio d'ore.

Donna soccorsa sotto i Corni di Canzo
Donna soccorsa sotto i Corni di Canzo
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie