Cronaca
L'episodio

Ennesimo cervo investito sulle strade del Lago: l'ultimo episodio questa mattina a Grandola

Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma si tratta, come sempre in questi casi, di un grande spavento per il conducente dell'auto e di un potenziale pericolo anche per gli altri utenti della strada.

Ennesimo cervo investito sulle strade del Lago: l'ultimo episodio questa mattina a Grandola
Cronaca Lago, 27 Settembre 2022 ore 17:34

Un problema che da diverso tempo sta arrecando qualche inconveniente a molti cittadini quello della proliferazione degli ungulati intorno al Lago di Como: l'ultimo episodio si è verificato questa mattina, un cervo è stato investito a Grandola ed Uniti.

Ennesimo cervo investito sulle strade del Lago: l'ultimo episodio questa mattina a Grandola

È successo questa mattina presto, martedì 27 settembre 2022. L'ennesimo cervo è stato investito sulle strade del Lago di Como, questa volta a Grandola ed Uniti. Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma si tratta, come sempre in questi casi, di un grande spavento per il conducente dell'auto e di un potenziale pericolo di sbandamento con conseguenze ben peggiori per il malcapitato e per gli altri utenti della strada.

Il problema della proliferazione degli ungulati nelle nostre zone sta richiamando su di sé molta attenzione per via dei danni provocati, ad esempio lo scorrazzamento dei cinghiali nell'Olgiatese che sta mettendo a dura prova attività agricole e cittadini, ma anche la presenza sempre più frequente dei cervi sulle strade intorno al Lago e in particolare vicino alla zona dei Piani di Spagna.

Fortunatamente non c'è stato bisogno dell'intervento dei soccorsi nell'episodio di questa mattina a Grandola ed Uniti, ma, come si evince dalle immagini, i danni causati sono seri e qualcuno potrebbe farsi molto male.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie