condizioni stabili

Giro di Lombardia: sospiro di sollievo per il ciclista caduto a Nesso

Dimesso dal Sant'Anna, è stato trasportato in aereo in Belgio.

Giro di Lombardia: sospiro di sollievo per il ciclista caduto a Nesso
Lago, 17 Agosto 2020 ore 16:23

Durante il Giro di Lombardia, il giorno di Ferragosto, il ciclista belga Remco Evenepoel è stato protagonista di una terribile caduta.

Giro di Lombardia: sospiro di sollievo per il ciclista caduto a Nesso

Dopo che Vincenzo Nibali lo aveva raggiunto, in un momento di tensione mentre stava cercando di riprendere il ritmo, Evenepoel ha perso l’equilibrio sul ponte di Nesso ed è volato nel burrone, nella boscaglia. Immediatamente lo hanno raggiunto i soccorritori e il medico della squadra e lo hanno messo in sicurezza. Ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como, ha lasciato l’ospedale a mezzogiorno di oggi per essere trasferito in aereo in Belgio. Come si apprende dell’Ansa, lo stato clinico del paziente è stazionario. Già ieri si era saputo che non è in pericolo di vita e i parametri vitali sono buoni. Ha riportato la frattura del bacino e una contusione al polmone destro.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia