Cronaca

Donna investita sulle strisce pedonali a Como: è morta

E' morta la donna investita questa mattina a Como mentre attraversava sulle strisce pedonali. Ecco cosa è successo in via Nino Bixio.

Donna investita sulle strisce pedonali a Como: è morta
Cronaca Como città, 28 Dicembre 2017 ore 10:02

Brutto incidente questa mattina presto a Como. Una donna investita sulle strisce pedonali è morta.

--> ECCO CHI ERA LA DONNA

Donna investita sulle strisce in via Nino Bixio

Erano le 7 circa di questa mattina quando una donna di 64 anni è stata investita mentre attraversava a piedi sulle strisce pedonali in via Nino Bixio, altezza di via XXVII maggio. L'utilitaria, guidata da un 60enne italiano, proveniva da piazza Santa Teresa verso Monte Olimpino quando ha investito la donna, cittadina italiana di origini filippine, residente a Como.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e, sul posto, sono arrivate un'auto medica e un'ambulanza della Croce rossa di Como. La situazione è apparsa subito critica e la donna è stata trasportata d'urgenza in codice rosso all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. Purtroppo però per lei non c'è stato nulla da fare.

Sul posto sono immediatamente arrivati anche gli agenti della Polizia locale di Como per i rilievi del caso ma anche gestire il traffico e mettere in sicurezza la strada.

--> DIVERSI GLI INCIDENTI NELLA NOTTE 

I casi recenti

Nelle ultime settimane non sono mancati i casi di investimento pedone, spesso finiti tragicamente. Era il 3 dicembre quando un bambino di soli 5 anni era stato investito in via San Gerardo a Olgiate Comasco, finendo in ospedale in condizioni gravissime. Se il piccolo combattendo ce l'ha fatta ed è fuori pericolo, purtroppo non è stato così per la 68enne investita a Limido Comasco a metà dicembre. E' purtroppo deceduta anche l'anziana di 85 anni investita a Rovellasca lo scorso 13 dicembre.

Necrologie