Menu
Cerca
Protagonista un ex consigliere comunale

In diretta a La Zanzara dice di essere in un ristorante aperto, Parenzo chiama la Polizia

Protagonista l'ex consigliere comunale di Cantù Giorgio Masocco che si trovava all'interno di un locale che ha aderito all'iniziativa #IoApro.

In diretta a La Zanzara dice di essere in un ristorante aperto, Parenzo chiama la Polizia
Cronaca Canturino, 16 Gennaio 2021 ore 08:28

L'ex consigliere comunale di Cantù, Giorgio Masocco, nella serata di ieri, venerdi 15 gennaio 2021, è intervenuto durante il programma radiofonico La Zanzara, ammettendo di essere all'interno di un ristorante che aveva aderito all'iniziativa #IoApro.

In diretta a La Zanzara dice di essere in un ristorante aperto

Masocco era all'interno di un ristorante del canturino, intento a consumare la sua cena, seduto al tavolo, nonostante le norme anti Covid lo vietino. Dopo i rumors provenienti da Palazzo Chigi che paventano un possibile divieto all’asporto per bar e ristoranti dopo le 18, con l’obiettivo di evitare assembramenti, infatti è nata l'iniziativa #IoApro che invitava i commercianti a tenere aperto a pranzo e cena il 15 gennaio.

David Parenzo

L'ex consigliere, proprio mentre si trovava nel ristorante, ha deciso di intervenire in diretta a La Zanzara, programma radiofonico trasmesso da Radio 24 e condotto dal giornalista Giuseppe Cruciani con la collaborazione del collega David Parenzo. Dopo aver ammesso la sua presenza all'interno del locale, non per l'asporto ma per gustarsi una cena al tavolo, Parenzo, che lo stava ascoltando, è sbottato e ha deciso di chiamare in diretta la Polizia locale per chiedere un intervento immediato e le rispettive multe ai trasgressori.

Queste le parole di Masocco:

"Mi trovo in un ristorante vicino a Cantù. Ci sono due leggi nell'Italia: una a Napoli e una a Cantù. D'ora in avanti userò le leggi di Napoli. Qui ora siamo tutti distanziati".

La chiamata

"Mi hanno segnalato che in questo momento in un ristorante ci sono circa 50 persone", ha detto Parenzo alla Polizia locale,

Scontro Masocco-Parenzo, non è la prima volta

Non si contano più gli interventi dell'ex consigliere comunale all'interno del programma radiofonico. Spesso tra i due sono volate parole pesanti. Nel 2019, ad esempio, lo scontro aveva riguardato Nord e Sud con Masocco che sottolineava come, a suo parere "gli atti di delinquenza sono sempre fatti da una certa parti d’Italia". 

 

 

 

Necrologie