Menu
Cerca
in edicola

Lo schianto di Malnate, il dolore per Gianfranco Larghi: "Era un gigante buono"

Attivo a Solbiate dove era residente ma il suo cuore batteva per la Croce Rossa.

Lo schianto di Malnate, il dolore per Gianfranco Larghi: "Era un gigante buono"
Cronaca Olgiate, 29 Maggio 2021 ore 13:03

L'incidente di mercoledì 26 maggio 2021 a Malnate, ha portato via alla comunità di Solbiate con Cagno una figura preziosa e apprezzata da tutti. Nello schianto infatti è morto Gianfranco Larghi, 57 anni, storico volontario della Cri di Uggiate Trevano dal 1983.

Lo schianto di Malnate, il dolore per Gianfranco Larghi, storico volontario Cri

La veglia organizzata per Gianfranco Larghi

Tornando dal lavoro, era passato a prendere il figlio in stazione a Malnate e insieme stavano rientrando a casa quando, in piena curva, è sopraggiunta una Golf alla cui guida c'era un uomo poi risultato positivo al test tossicologico.

"Era un gigante buono, sempre disponibile e che oltre al suo impegno lavorativo dedicava risorse, con altrettanta passione, al servizio degli altri. Era noto il suo impegno alla Croce rossa di Uggiate Trevano, ma anche, pur non facendone parte, con varie associazioni del paese. Era un volontario a tutto tondo e si dava da fare in diverse occasioni" lo ricorda sul Giornale di Olgiate l'amico Sergio Magrin.

Un ampio servizio di due pagine sul Giornale di Olgiate da sabato 29 maggio 2021 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Necrologie