Cronaca
Gli interventi

Notte agitata nel Comasco: intossicazioni etiliche a Cadorago e Cantù, rissa a Merone SIRENE DI NOTTE

Ecco come si sono mossi i soccorsi in provincia

Notte agitata nel Comasco: intossicazioni etiliche a Cadorago e Cantù, rissa a Merone SIRENE DI NOTTE
Cronaca Como città, 25 Settembre 2022 ore 09:30

Ecco cosa è successo nella notte tra il 24 e il 25 settembre in provincia di Como.

Notte agitata nel Comasco: intossicazioni etiliche a Cadorago e Cantù, rissa a Merone

I soccorritori sono intervenuti a Cantù, poco dopo la mezzanotte, per soccorrere una ragazza di 18 anni in intossicazione etilica: è successo in via Cermenate. Sul posto un mezzo della Croce Rossa di Cantù, che ha trasportato la giovane all'ospedale di Cantù in codice verde. Non sarebbe dunque in pericolo di vita.

La Croce Rossa di Lomazzo è invece intervenuta intorno alle 3:15 a Cadorago, in località Bulgorello, per un'intossicazione etilica. Coinvolto un giovane di 23 anni, che si sarebbe sentito male in strada, in via Matteotti. I soccorritori hanno portato il giovane in ospedale a Cantù in codice verde: fortunatamente nemmeno lui sarebbe in pericolo di vita.

A Merone, maxi rissa in un locale di via Vallassina: è successo poco dopo le 3. Nella lite sarebbero state coinvolte circa 50 persone. Allertati i soccorsi in codice giallo: sul luogo della lite sono intervenuti i soccorritori del Lariosoccorso di Erba. In via Vallassina sono sopraggiunti anche i Carabinieri per verificare quanto accaduto e fermare la lite.

Seguici sui nostri canali
Necrologie