Cronaca
In mattinata

Operazione contro lo spaccio a Lurago d'Erba

A darne notizia è l'Amministrazione luraghese.

Operazione contro lo spaccio a Lurago d'Erba
Cronaca Erba, 02 Aprile 2021 ore 17:16

Oggi, venerdì 2 aprile 2021, i Carabinieri della Stazione di Lurago d’Erba hanno effettuato un’importante operazione di contrasto al fenomeno dello spaccio, che da qualche tempo affligge la zona di Lurago che si affaccia sulla strada statale Como-Bergamo, posta al confine con Inverigo.

Operazione contro lo spaccio a Lurago d'Erba

A darne notizia è l'Amministrazione luraghese.

"Come saprete, la competenza in materia di ordine e sicurezza pubblica e di contrasto alla criminalità appartiene allo Stato, in particolare alle Prefetture, che si avvalgono dell’operato delle Forze dell’ordine per garantirne l’efficace presidio territoriale. I Comuni però, insieme agli organi territoriali, partecipano al sistema della “sicurezza integrata”, da un lato mediante dotazioni tecnologiche e personale di Polizia Locale, dall’altro rappresentando le istanze di coloro che vivono sul proprio territorio e promuovendo azioni coordinate e progetti specifici per contrastare la criminalità. In questi mesi, l’Amministrazione ha intrapreso un percorso di confronto sia con i Sindaci dei paesi limitrofi, i cui territori altrettanto risultano colpiti dal fenomeno dello spaccio, sia e soprattutto con il Maresciallo Mastroianni del Comando dei Carabinieri di Lurago d’Erba.

Questo messaggio è volto a esprimere le congratulazioni più sentite per l’importante operazione condotta che, oltre a restituire serenità ai residenti, ha ribadito come il Comune di Lambrugo sia costantemente al centro dell’attenzione delle Forze dell’Ordine impegnate ad assicurare la tranquillità della civile convivenza e a stroncare ogni tentativo di violare la legge, soprattutto sul fronte, così importante per il futuro delle nuove generazioni, della lotta allo spaccio e al consumo degli stupefacenti.

Un grazie va anche ai nostri agenti di Polizia Locale che in questi mesi hanno assistito i Carabinieri fornendo ogni tipo di informazione utile al buon esito dell’operazione. Certamente il problema non potrà dirsi risolto, ma le istituzioni sono presenti e attive per garantire a tutti la maggior serenità possibile".

Necrologie