Cronaca
Lutto

Scomparsa Roberto Cassani, il ricordo di Luca Leoni: "Oltre che un gran albergatore, era un gran signore. Una persona buona"

"Roberto era un grandissimo professionista, un grandissimo albergatore, un grandissimo presidente, ma soprattutto un grande amico. Ha partecipato alle riunioni fino a due giorni fa dal letto d'ospedale".

Scomparsa Roberto Cassani, il ricordo di Luca Leoni: "Oltre che un gran albergatore, era un gran signore. Una persona buona"
Cronaca Como città, 16 Novembre 2022 ore 17:41

È di oggi, mercoledì 16 novembre 2022, la notizia della scomparsa di Roberto Cassani, titolare dello storico Hotel Metropole Suisse, del Ristorante Imbarcadero di piazza Cavour, ma vicepresidente di Confcommercio Como e ex presidente degli albergatori Confcommercio Como. Proprio quest'ultima carica è stata affidata pochi mesi fa a Luca Leoni, collega e amico di Roberto.

Scomparsa Roberto Cassani, il ricordo di Luca Leoni: "Oltre che un gran albergatore, era un gran signore. Una persona buona"

Luca Leoni ha voluto ricordarlo così:

"Roberto era un grandissimo professionista, un grandissimo albergatore, un grandissimo presidente, ma soprattutto un grande amico. Per noi è stato veramente uno shock, anche se purtroppo ce lo aspettavamo perché conoscevamo la sua malattia e sapevamo che ultimamente era peggiorato. È una grossa perdita per il nostro comparto, aveva a cuore la sua famiglia, il suo albergo e la sua associazione, e infatti ha partecipato alle ultime riunioni fino a due giorni fa: fino all'ultimo ha voluto prenderne parte, anche dal letto d'ospedale. Era una persona molto buona e per cui è una grandissima mancanza. Quando ha deciso di fare un passo indietro e mi ha chiesto se volevo diventare presidente è stato perché si è accorto che stava rallentando e soffriva di questa cosa. Se io sono qui oggi è perché l'ha voluto lui. Sapeva di non poter dare quello che voleva dare. Ha sempre dimostrato di essere un gran signore oltre a un grande albergatore."

Seguici sui nostri canali
Necrologie