Cronaca
Spaccio

Spacciatori marocchini arrestati alla stazione ferroviaria di Erba

I due sono stati sorpresi in possesso di oltre 16 grammi di cocaina e un etto e mezzo di hashish

Spacciatori marocchini arrestati alla stazione ferroviaria di Erba
Erba Pubblicazione:

Nella giornata del 9 novembre la Polizia di Stato di Como durante il costante impegno del controllo del territorio, in particolare attenzionando le zone dove vi è la presenza di stazioni di bus e treni, ha arrestato due marocchini di 24 e 29 anni, irregolari e con precedenti di polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'arresto

Tutto sarebbe avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Erba, dove la Squadra Mobile, nel corso dei consueti servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato due cittadini del Marocco rispettivamente di 24 e 29 anni, irregolari e pregiudicati. I due stranieri sono stati trovati in possesso di 16 grammi e mezzo di cocaina e più di un etto e mezzo di hashish. Oltre alla sostanza stupefacente, sono stati sequestrati anche i loro telefoni cellulari che verosimilmente venivano utilizzati per tenere i contatti con gli acquirenti.

I due soggetti, su disposizione del P.M. di turno, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima previsto per questa mattina alle 11.

Seguici sui nostri canali