la segnalazione

Un lago di detriti a Como: rami e sporcizia sull’acqua e sulla diga foranea VIDEO

Le condizioni in cui versano il primo bacino e la diga foranea dopo il maltempo degli ultimi giorni.

Como città, 29 Ottobre 2020 ore 20:43

Un lago di detriti a Como: ecco cosa ha lasciato nel primo bacino del Lario il maltempo.

Un lago di detriti a Como

Una brutta visione quella che stanno vedendo negli ultimi giorni i comaschi e i pochi turisti rimasti in città a causa dell’emergenza coronavirus che cercano di ammirare il lago. Il maltempo di questa settimana infatti ha portato nel primo bacino del Lario una miriade di detriti – fanghiglia e legni oltre a sporcizia- che ricopre la superficie dell’acqua.

La situazione è particolarmente grave attorno al molo e alla diga foranea. I detriti infatti si sono depositati nello specchio d’acqua attorno alle barche ma non solo. Il livello del lago si è abbassato dopo la piena degli ultimi giorni e rami e legni sono rimasti proprio sulla passeggiata della diga foranea che porta al monumento “The life electric”.

Pur comprendendo le difficoltà a raccogliere questi detriti tra le barche per via delle grosse dimensioni dei battelli spazzini, si tratta di uno spettacolo davvero indecoroso per una città celebre in tutto il mondo per il suo lago.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia