Cronaca
solidarietà

Una raccolta fondi per Croce Rossa Como: "Consumiamo oltre 100 mascherine al giorno, aiutateci a proteggerci"

Già raccolti quasi 2500 euro, obiettivo raggiungere i 10mila per poter acquistare i dispositivi di sicurezza.

Una raccolta fondi per Croce Rossa Como: "Consumiamo oltre 100 mascherine al giorno, aiutateci a proteggerci"
Cronaca Como città, 20 Marzo 2020 ore 10:43

"Ogni giorno, ogni ora, ogni minuto qualcuno chiama, ha bisogno di noi. E noi per voi ci siamo. Vi chiediamo un piccolo aiuto 'Aiutaci a proteggerti e proteggerci'". E' questo l'appello del Comitato di Como della Croce Rossa, i cui soccorritori sono in prima linea nell'emergenza Coronavirus.

Raccolta Fondi Croce Rossa Como

Il Comitato comasco della Cri ha aperto una raccolta fondi sul sito gofundme.com per far fronte alle eccezionali spese di questo travagliato periodo.

"I nostri volontari e i nostri dipendenti sono in prima linea, tutti i giorni, per garantire i servizi socio-assistenziali e di emergenza/urgenza che non si fermano e che non si possono assolutamente fermare in un momento critico come quello odierno. Operare nei confronti delle frange più deboli della società, in questo momento, richiede uno sforzo umano ed economico assolutamente non trascurabile - scrivono nell'appello i referenti del Comitato - Si pensi ad esempio che in una giornata vengono consumati circa 110 mascherine chirurgiche, 40 mascherine FFP2 ed FFP3, 50 cuffie, 30 occhiali protettivi, 50 camici protettivi, 10 scatole di guanti, 10 flaconi di gel disinfettanti e 20 bombolette di spray sanificante per garantire sia la sicurezza delle persone che necessitano del nostro intervento sia quella dei nostri soccorritori. Inoltre vengono percorsi circa 300 km al giorno dai nostri mezzi che agiscono sul territorio della provincia".

Esigenze. Prodotti e strumentazioni di cui non si può fare a meno perché ne va della sicurezza e della salute dei soccorritori. "È per questo motivo che vi chiediamo un piccolo aiuto. Con una piccola donazione potete aiutarci ad acquistare i DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) che saranno utilizzati dai volontari e dai dipendenti nello svolgersi dei servizi giornalieri al fine di mantenere sempre lo stesso livello di assistenza alla popolazione della provincia di Como" prosegue la nota.

L'obiettivo è raccogliere almeno 10mila euro e la risposta al momento sembra positiva: in poco più di un giorno infatti sono stati raccolti quasi 2500 euro. Per donare https://www.gofundme.com/f/covid19-aiutaci-a-proteggerti-e-a-proteggerci

Necrologie