l'annuncio

Via Anzani e via Traù, sono arrivati i bagni robot. Galli: “Funzionanti tra una settimana”

Il Comune di Como aveva deliberato per l'acquisto lo scorso dicembre.

Via Anzani e via Traù, sono arrivati i bagni robot. Galli: “Funzionanti tra una settimana”
Como città, 13 Ottobre 2020 ore 08:27

Sono stati collocati i bagni robot, già presenti nei giardini di piazza del Popolo a Como, nei parchi pubblici di via Anzani e via Traù.

Via Anzani e via Traù, sono arrivati i bagni robot

Dopo il successo dell’utilizzo del servizio nei giardini di piazza del Popolo, la giunta guidata dal sindaco Mario Landriscina lo scorso dicembre aveva dato l’ok per l’acquisto di altri due bagni automatici da installare in città in altrettanti parchi pubblici. La scelta è caduta su via Anzani e via Traù, dove i bagni pubblici erano in pessime condizioni, inutilizzabili a causa dei continui vandalismi.

Ieri sera, lunedì 12 ottobre 2020, l’assessore all’Ecologia e Parchi e Giardini Marco Galli ne ha annunciato l’arrivo: “Oggi sono stati finalmente consegnati i due bagni pubblici. Uno è già collocato in via Anzani, l’altro in via Traù. Collocati perché non sono ancora funzionanti, ci vorrà ancora circa una settimana di tempo per effettuare tutti i lavori di rifinitura e allacciamenti”.

Per questo servizio il Comune ha speso 200mila euro tra acquisto e installazione. Le toilette sono a pagamento e completamente automatizzate per l’apertura e la pulizia.

I bagni robot triplicano a Como: arrivano anche nei giardini di via Traù e di via Anzani

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia