economia

Crisi Pozzoli, Erba (M5S): “Verificheremo se è già attiva l’anticipazione di cassa”

La proprietà ha anche annunciato una trattativa per la cessione dei punti vendita.

Crisi Pozzoli, Erba (M5S): “Verificheremo se è già attiva l’anticipazione di cassa”
Marianese, 31 Gennaio 2020 ore 14:40

Tesissima la situazione di Pozzoli Market che ha chiesto al Tribunale il concordato. Diversi i punti vendita già chiusi. Sul filo del rasoio anche una cinquantina di dipendenti della provincia di Como nei punti vendita di Erba, Carugo, Mariano Comense, Cantù e Vertemate.

Crisi Pozzoli

Nella giornata di ieri, giovedì 30 gennaio 2020, si è tenuta in Regione un’audizione della Commissione Attività Produttive su richiesta del consigliere pentastellato Raffaele Erba.

“Secondo quanto emerso dall’Audizione, dei 250 dipendenti in organico 70 avrebbero trovato una nuova collocazione mentre 180 sono a rischio. Pozzoli Food s.p.a. ha confermato l’esistenza di una trattativa per la cessione dei 18 supermercati del gruppo ma al momento permane l’incertezza. In attesa che il Tribunale di Monza ammetta la richiesta di concordato, l’azienda possiede i requisiti per ottenere l’ammissione dei lavoratori alla cassa integrazione per cessazione” ha dichiarato Raffaele Erba.

“Nel frattempo, ho chiesto in IV Commissione Attività Produttive di verificare se è già attiva l’anticipazione di cassa come avveniva fino a qualche anno fa in caso di crisi aziendali. Proprio negli ultimi giorni si sta discutendo di rifinanziare questa misura che potrebbe dare un po’ di ossigeno ai lavoratori di Pozzoli Food s.p.a. ha concluso Erba.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve