Politica
verso il voto

Enrico Letta a Como per Minghetti e Berna: "Il Lago di Como un brand conosciuto ovunque ma oggi fermo"

Il segretario Dem è arrivato in città per sostenere i candidati di Como e Erba.

Enrico Letta a Como per Minghetti e Berna: "Il Lago di Como un brand conosciuto ovunque ma oggi fermo"
Politica Como città, 28 Maggio 2022 ore 12:06

Il segretazione nazionale del Partito Democratico Enrico Letta ieri sera, venerdì 27 maggio 2022, è arrivato a Como per un evento di sostegno ai due candidati del centrosinistra, Barbara Minghetti per Como e Giorgio Berna per Erba. 

Elezioni comunali 2022, si vota il 12 giugno: Como, Erba e altri 13 paesi

Enrico Letta a Como per Minghetti e Berna

"La provincia di Como è una delle più dinamiche, sono orgoglioso del lavoro che state facendo. Le agorà che avete messo in piedi nei mesi scorsi che hanno portato anche a livello nazionale spunti su tanti temi che hanno a che vedere con il cuore della nostra società, la speranza per il futuro e la capacità di costruire una società più inclusiva - ha detto il segretario - Barbara ha raccontato con parole semplici un'idea di città che è straordinaria, è un brand conosciuto in tutto il mondo. Eppure è un brand oggi fermo, che si è inginocchiato, cammina lentamente e si è rinchiuso in se stesso e non ha voluto sviluppare le sue potenzialità".

"Barbara sarà sindaca per dieci anni di fila e non lo dico a caso. Voi sapete quello che è successo a Como, c'è stato un cambiamento continuo di amministrazioni e non è bene per una città perché bisogna avere il tempo di lanciare delle idee e di realizzarle. I grandi progetti hanno bisogno di dieci anni di tempo ma per fare questo Barbara non basti tu e l'hai detto bene, dato che vieni da un'esperienza civica: solo un grande partito di popolo come il Pd garantisce apertura di orizzonti" ha spiegato Letta.

"Como è una città contendibile, per pochi voti può andare a una parte o all'altra - conclude Letta - Mettetecela tutta, tutto questo è fondamentale per la città e per la Lombardia l'anno prossimo".

L'INTERVENTO DEL SEGRETARIO DEM

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie