segnalazioni

Il ponte a senso unico alternato in via alla Guzza a pochi passi dall’autostrada. Martinelli: “Una pazzia”

Per il consigliere comunale serve un accordo con Ferrovie per ingrandire il ponte.

Il ponte a senso unico alternato in via alla Guzza a pochi passi dall’autostrada. Martinelli: “Una pazzia”
Politica Como città, 24 Dicembre 2020 ore 17:35

Il ponte a senso unico alternato in via alla Guzza a Como a pochi passi dall’uscita dell’autostrada. Martinelli: “Una pazzia, va riqualificato”.

Il ponte a senso unico alternato in via alla Guzza

Non si ferma il consigliere comunale della lista Rapinese Sindaco Paolo Martinelli e chiede all’amministrazione di fare di più per rendere la città di Como degna di comaschi e visitatori. Così, mentre solo pochi giorni fa ribadiva al sindaco Mario Landriscina che in via Asiago c’è bisogno di una riqualificazione completa, ora pensa a una nuova mozione per dare nuova vita al ponte sulla ferrovia in via alla Guzza.

“Trovo una vera follia le condizioni in cui si trova quel ponte sul ferrovia e soprattutto che sia a senso unico alternato – commenta il consigliere Martinelli – Poteva andare bene prima, in una zona dove fino a qualche anno fa non c’era particolare traffico. Ma oggi in quell’area si è ingrandita notevolmente la zona industria di via Platone e c’è la nuova uscita dell’autostrada e passa moltissima gente”.

Quindi aggiunge: “Per il 2021 ho pronta una nuova mozione che sottoporrò al consiglio comunale di Como per chiedere che si metta a punto un accordo con Ferrovie per riqualificare e allargare quel ponte”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità