Menu
Cerca
politica regionale

Scuola e università, Orsenigo (Pd): “Regione aumenti i fondi per gli universitari, 200 idonei non hanno ricevuto la borsa di studio”

Chiede anche più fondi per mezzi e libri di testo.

Scuola e università, Orsenigo (Pd): “Regione aumenti i fondi per gli universitari, 200 idonei non hanno ricevuto la borsa di studio”
Politica Como città, 12 Aprile 2021 ore 15:27

Il consigliere regionale Dem Angelo Orsenigo nel giorno del rientro a scuola degli studenti lombardi torna sul tema dell’istruzione e dell’università: “Regione aumenti i fondi per gli università, 200 idonei non hanno ricevuto la borsa di studio”.

Scuola e università, Orsenigo chiede fondi per libri e mezzi

“Il ritorno a scuola degli studenti lombardi in questi giorni esige da Regione Lombardia tutta l’attenzione necessaria. Nel breve termine e sotto il profilo sanitario serve un potenziamento dei trasporti, screening a tappeto negli istituti e operazioni di areazione e sanificazione. Ma non basta: lavoriamo per garantire il diritto allo studio a tutto tondo con nuove e ulteriori risorse per i genitori e studenti” dichiara il consigliere regionale del Partito Democratico, Angelo Orsenigo.

“Propongo a Regione Lombardia, all’assessore Locatelli e all’assessore Sala di coprire il costo dei trasporti per gli studenti under-26 e la spesa dei libri di testo per medie e superiori. Per gli studenti universitari, servono coperture per le tasse universitarie e ulteriori risorse per le borse di studio in modo da evitare l’anomalia dei cosiddetti ‘idonei non beneficiari’: studenti che hanno pienamente diritto alla agevolazioni ma ne vengono esclusi per mancanza di fondi – continua Orsenigo – Dal Focus sul Diritto allo Studio Universitario appena pubblicato dal Ministero dell’Istruzione è emerso che ben 200 universitari lombardi sono stati esclusi da una borsa di studio nell’anno 2019-2020 pur avendone diritto. Se il 2021 deve essere l’anno della ripartenza, dobbiamo investire più che mai sui giovani” conclude il consigliere comasco.

Necrologie