Regione Lombardia

Turba: “Disastri continui: il Governo si dimetta”

Il sottosegretario con delega ai Rapporti con il Consiglio regionale risponde al consigliere Pentastellato.

Turba: “Disastri continui: il Governo si dimetta”
Politica Erba, 24 Gennaio 2021 ore 16:41

L’esponente della Lega chiede che la parola sia lasciata agli italiani.

Botta e risposta con Raffaele Erba

La presa di posizione del consigliere del Movimento 5 stelle Raffaele Erba non è passata inosservata. Pronta la replica di Fabrizio Turba, sottosegretario regionale con delega ai Rapporti con il Consiglio regionale: “Erba è ossessionato da Regione Lombardia, continua a creare inutili polemiche contro la Giunta, solo per nascondere i fallimenti del suo Governo. Dopo i disastri sulla gestione sanitaria, di quelli sul lato economico, oggi siamo costretti a constatare l’ennesimo grave flop sul lato dei vaccini. Ci avevano detto che in pochi mesi avrebbero vaccinato le categorie più a rischio e invece oggi scopriamo che non ci sono più vaccini e si rischia di non poter somministrare la seconda dose: Conte, Speranza e tutto il Governo dimostrino un minimo di pudore e si dimettano subito”.

Si attendono scuse e risarcimenti

“Disastri anche sulla distribuzione del Paese in colori,  che ha creato ulteriori grandi danni al sistema produttivo Lombardo. Anche in questo caso il Governo ha dimostrato supponenza e arroganza non volendo ascoltare le ragioni del Governatore Fontana e del vice presidente Moratti ma ha atteso solo il ricorso al Tar, presentato giustamente dalla Regione, per cambiare colore alla Lombardia, a dimostrazione che chi ha sbagliato è stato il ministero della Salute– ha rimarcato Turba – A questo punto si scusino, risarciscano le attività che sono state costrette a chiudere, si dimettano e diano la parola agli italiani”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli