Basket Serie A

Cantù segna 101 punti e torna alla vittoria contro la Virtus Roma

Prestazione sontuosa del canturino Donte Thomas che segna 21 punti con un positivo 8/9 dal campo, raccoglie anche 12 rimbalzi e serve 4 assist.

Cantù segna 101 punti e torna alla vittoria contro la Virtus Roma
Canturino, 22 Novembre 2020 ore 19:16

Importante vittoria per l’Acqua San Bernardo Pallacanestro Cantù che supera 101-85 la Virtus Roma nel match del Pala Desio, valevole per la nona giornata del campionato 2020-2021 di serie A.

Cantù segna 101 punti e torna alla vittoria contro la Virtus Roma

Entrambe le squadre arrivano a questo delicato match dopo due sconfitte: i canturini sono finiti ko 71-89 nel derby con l’Armani Exchange Milano, mentre i capitolini sono caduti sul campo di Varese con il punteggio di 98-88. Appaiati in classifica a quota 4 punti, sia Cantù (6 match giocati) che Roma (8 match giocati) vanno quindi a caccia di una vittoria importante.

Rivivi la cronaca live del match tra Cantù e Roma

L’allungo decisivo di Cantù nel secondo quarto

La partita inizia con qualche difficoltà per Cantù che fatica in difesa e si ritrova quasi sempre a rincorrere, tranne che a metà quarto dopo la tripla di Thomas per il 15-13 e alla fine del primo periodo grazie alla tripla di Procida che scrive il 23-21. L’allungo decisivo per la squadra di coach Pancotto arriva nei secondi 10 minuti di gioco: il canestro di Kennedy e la tripla di Procida scrivono il più 5, che poi diventa più 8 dopo un fallo antisportivo di Wilson. Nel finale si accende ancora Kennedy che porta i suoi all’intervallo lungo sul più 10 (46-36).

Cantù in controllo fino alla sirena

Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo il match segue un filo conduttore simile: Roma prova più volte con dei lampi a rientrare in partita, con Baldasso e Beane che si caricano più volte sulle spalle tutti i compagni, ma la squadra di Pancotto è brava a tenere sempre a debita distanza gli ospiti e a trovare canestri importanti nei momenti decisivi. Dopo il terzo quarto il tabellone segna, infatti, ancora più 11 per Cantù (74-63). Nell’ultimo periodo i canturini si limitano ad amministrare il vantaggio accumulato e tagliano anche il traguardo dei 100 punti segnati, siglando il 101-85 finale.

Migliore in campo Donte Thomas

Prestazione sontuosa per l’ala statunitense Donte Thomas che segna 21 punti con un positivo 8/9 dal campo (6/6 da due e 2/3 da tre), raccoglie anche 12 rimbalzi e serve 4 assist ai compagni. La valutazione finale di 33 è la ciliegina sulla torta di una prestazione veramente mostruosa su entrambi i lati del campo.

Menzione speciale anche per i canturini Kennedy (18 punti), Smith (18 punti) e per il giovane Procida (15 punti), decisivi in alcuni momenti chiave con canestri importanti per tenere lontano Roma.

Tra le fila della Virtus si salvano Baldasso (19 punti) e Beane (15 punti), gli unici che ci hanno sempre creduto e hanno provato a tenere a galla Roma con canestri e leadership.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia