in corso europa

Pallacanestro Cantù presentato il progetto del nuovo palasport da 5.200 posti: i dettagli FOTO e VIDEO

Ci saranno una palestra di allenamento e tutta una serie di facilities che faranno sentire a casa i canturini. Ma non solo....

Canturino, 06 Ottobre 2020 ore 16:59

Domenica il presidente della Pallacanestro Cantù Roberto Allievi ha annunciato la presentazione del progetto del nuovo palasport per oggi, martedì 6 ottobre 2020.

Pallacanestro Cantù nuovo palasport: la presentazione

Un sogno che si realizza per la Pallacanestro Cantù. Nella moderna cornice dell’hotel Sheraton San Siro di Milano, la presidenza biancoblu, insieme ai rappresentanti di Cantù Next ha annunciato il progetto del nuovo palasport, che si progetta sarà pronto per la stagione 2023-2024. Il progetto è il frutto di due anni di lavoro, che hanno portato la Pallacanestro Cantù, insieme alla Cantù Next Spa a raccogliere intorno ad esso un importante gruppo di partner e sponsor. A presentarlo, il Presidente di Pallacanestro Cantù Roberto Allievi, l’amministratore delegato Andrea Mauri e il presidente di Cantù Next Sergio Peparelli.

Il tutto alla presenza dei vertici del basket, il presidente della FIP Giovanni Petrucci, il presidente dell’Istituto del Credito Sportivo Andrea Abodi e il neopresidente della LEgabasket Umberto Gandini. I quali hanno dato il loro in bocca al lupo ai biancoblu per questo nuovo progetto, perché possa finalmente riportare a casa la pallacanestro.

Il progetto del nuovo palasport

Sorgerà dalle ceneri dei due progetti precedenti. In corso Europa una nuova struttura, moderna costruita sul modello delle grandi arene del basket americano. Un palazzetto da 5200 posti, affiancato da una palestra di allenamento, e intorno tutta una serie di facilities che faranno sentire a casa i canturini. In alto anche un ristorante, con terrazza e sky box affacciati direttamente sul campo, che permetteranno di avere una visuale privilegiata sulla partita.

I tempi del progetto

“Tutto il 2021 – ha spiegato l’AD Mauri – servirà per completare l’iter burocratico di approvazione, previsto dalla legge stadi. Dopodichè si cominceranno i lavori, che preventiviamo di concludere nel corso di due anni. Quindi l’idea è di avere il palazzetto pronto da inaugurare a settembre 2023 per la stagione 2023-2024”.

In totale il costo del progetto è di 15 milioni di euro. Di cui 4 milioni saranno messi a disposizione per partire da Cantù Next, 3,2 milioni saranno garantiti dai partenr del progetto (Bennet, Gewiss, Nessi & Maiocchi). Mentre il restante 55% sarà gestito grazie ad una linea di credito aperta con l’Istituto del Credito Sportivo e altri enti bancari.

Le parole di Petrucci

La gallery

6 foto Sfoglia la gallery

Valeria Messi 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia