Sport
Torna il Challenger Atp Città di Como

Tennis Como chiuse ufficialmente le iscrizioni per il 15° Challenger Atp “Città di Como”

Tennis Como fervono i preparativi per il ritorno a Villa Olmo del prestigioso torneo internazionale.

Tennis Como chiuse ufficialmente le iscrizioni per il 15° Challenger Atp “Città di Como”
Sport Como città, 10 Agosto 2021 ore 13:44

Tennis Como fervono i preparativi per il ritorno a Villa Olmo del prestigioso torneo internazionale.

Tennis Como la kermesse si svolgerà presso lo storico circolo cittadino dal 29 agosto al 5 settembre in memoria di Giulio Pini

Fervono i preparativi al Tennis Como per ospitare l'edizione 2021 del Challenger Atp “Città di Como” che torna dopo l’interruzione, causa emergenza pandemica, dello scorso anno. La prestigiosa kermesse che arriva alla sua 15esima edizione si svolgerà sui campi in terra rossa dello storico circolo di Villa Olmo dal 29 agosto al 5 settembre prossimi e ripoterà il tennis professionistico in riva al Lario. Proprio in queste ore si sono chiuse le iscrizioni per la 15esima del torneo internazionale comasco voluto dal compianto presidente Giulio Pini scomparso la scorsa estate e che verrà ricordato nel corso della manifestazione con un Memorial a lui dedicato.

Tennis Como squadra D1 ai playoff
Tennis Como chiuse le iscrizioni al Challenger Città di Como 2021

La presentazione del direttore del Torneo Paolo Carobbio

“Quella di quest’anno sarà una edizione in memoria di Giulio Pini, ex presidente e uomo che ha voluto fortemente questo Challenger – commenta Paolo Carobbio, direttore del torneo – L’entry list ad oggi è ottima, francamente inaspettata vista la concorrenza di piazze importanti come Maiorca e Saint-Tropez. Ci sono vincitori del nostro evento che al momento non sarebbero nel tabellone principale. Attendiamo ora le comunicazioni della Federtennis per le wild card. Stiamo lavorando anche al rispetto dei protocolli Covid voluti dall’Atp. La capienza degli spalti ad oggi sarebbe ridotta del 50%”.

Gli iscritti alla 15esima edizione del Challenger Città di Como

Tra i tanti iscritti ci sono anche i due finalisti dell'ultima edizione:  il vincitore l’argentino Facundo Mena e lo slovacco Andrej Martin. Con loro anche Salvatore Caruso, vincitore a Villa Olmo nel 2018. Scorrendo la lista degli iscritti Caruso, già numero 76 al mondo e oggi 113 delle classifiche Atp, è preceduto dall’olandese Tallon Griekspoor (110), mentre a seguire ci sono Martin (118), il tedesco Daniel Altmaier (124), lo slovacco Jozef Kovalik (126) e l’austriaco Dennis Novak (129). Ad oggi il giocatore con la classifica più alta ad entrare in tabellone sarebbe il brasiliano Joao Menezes (233 dell’Atp). Tra gli italiani oltre a Caruso, ci sono Alessandro Giannessi (170), Federico Gaio (155) e Gian Marco Moroni (229). Tra gli iscritti anche il canturino Andrea Arnaboldi che al momento sarebbe però fuori dal tabellone principale. Nella sezione giovani del Challenger di Como che nel passato recente ha visto illustri partecipanti da Thiem e Carreno Busta fino ai nostri Sinner e Musetti si contano ora ben cinque gli iscritti di Villa Olmo che rientrano tra i primi 10 under 20 delle classifiche mondiali. Si tratta del 19enne argentino Juan Manuel Cerundolo, il 18enne danese Holger Vitus Rune mentre attualmente fuori dal main draw ci sarebbero gli azzurri Flavio Cobolli e Giulio Zeppieri oltre al britannico Jack Draper.

L'albo d'Oro del Challenger “Città di Como”

2006 Simone Bolelli;

2007 Maximo Gonzalez;

2008 Diego Junqueira;

2009 Oleksandr Dolgopolov;

2010 Robin Haase;

2011 Pablo Carreno-Busta;

2012 Andreas Haider-Maurer;

2013 Pablo Carreno Busta;

2014 Viktor Troicki;

2015 Andrey Kuznetsov;

2016 Kenny De Schepper;

2017 Pedro Sousa;

2018 Salvatore Caruso;

2019 Facundo Mena.

Tennis Como torna il Città di Como
A Villa Olmo torna il Challenger Atp Città di Como
Necrologie