Pallacanestro cantù

Tutti insieme Cantù: “Il progetto del nuovo Palasport in Consiglio comunale. Ora serve il sostegno di tutti”

"Abbiamo la certezza che il nuovo palasport potrà non solo cambiare la vita sportiva della nostra squadra del cuore, ma soprattutto potrà riportare in auge la nostra splendida città".

Tutti insieme Cantù: “Il progetto del nuovo Palasport in Consiglio comunale. Ora serve il sostegno di tutti”
Canturino, 20 Novembre 2020 ore 16:37

La prossima settimana il progetto del nuovo Palasport arriverà in Consiglio comunale a Cantù. Tutti insieme Cantù scrive una lettera agli appassionati a cui chiede sostegno.

LEGGI ANCHE >> Pallacanestro Cantù presentato il progetto del nuovo palasport

Tutti insieme Cantù: “Il progetto del nuovo Palasport in Consiglio comunale. Ora serve il sostegno di tutti”

“Cari tifosi, Cari amici, Cari concittadini,
settimana prossima verrà presentato in Consiglio Comunale il progetto di quello che dovrà essere il nuovo Palasport. Si tratta di un passo importantissimo per il nostro club e più in generale per l’intera città di Cantù. È inevitabile tornare con la mente all’ormai lontano 14 novembre del 2014, quando “Tutti Insieme Cantù” acquistò il 10% della nostra amata Pallacanestro Cantù.

Penso che nessuno di noi potesse immaginare di essere, a distanza di 7 stagioni, protagonista di un momento così significativo e così atteso, dopo tanti tentativi, purtroppo falliti. Abbiamo dovuto tenere duro, superare momenti difficili e situazioni anche molto complicate, lo abbiamo fatto però pensando sempre che il nostro obiettivo fosse quello di tenere in vita un club che rappresenta la storia del basket italiano, un club di cui, il 18 febbraio del 2019, siamo diventati proprietari. Una proprietà di canturini e non solo…per il Palasport dei canturini.

Una struttura che non dovrà essere solo la casa della nostra squadra, ma un’opera all’avanguardia, che rappresenti un biglietto da visita per l’intera città e che sia un punto di riferimento per la nostra comunità, un luogo di Cantù e dei canturini dove, nei decenni a venire, potersi incontrare, celebrare, assistere, festeggiare e partecipare tutti insieme. Sappiamo che questa è solo una vittoria di tappa e che la corsa è ancora molto lunga, sappiamo che questa è la conquista di una solida base di partenza, ma che per giungere all’arrivo ci sarà ancora molto da fare.

Per questo ci serve l’apporto di tutti, ci serve che sempre più tifosi e appassionati bianco-blu si avvicinino e sostengano la T.I.C.. Abbiamo la certezza che il nuovo palasport potrà non solo cambiare la vita sportiva della nostra squadra del cuore, ma soprattutto potrà riportare in auge la nostra splendida Città, dimostrando nuovamente a tutti quanto possa fare l’operosità della nostra gente.

Oggi però vogliamo dedicare un po’ di spazio ai ringraziamenti, ringraziamenti per tutti coloro che ci hanno aiutato e sostenuto fino giungere a questo fondamentale punto di partenza, ringraziamenti che sono veramente meritati:
grazie a chi ha creduto in noi all’inizio di quest’avventura;
grazie a tutti quei soci che non ci hanno mai abbandonato;
grazie a chi ha deciso di affiancarci nel tempo;
grazie ai dirigenti e ai collaboratori che si sono succeduti negli anni e che non hanno fatto mai mancare il loro impegno;
grazie agli Eagles e a tutti i tifosi che sono l’anima e il calore della nostra squadra;
grazie agli sponsor, che permettono alla storia della Pallacanestro Cantù di non concludersi; grazie ai visionari soci di Cantù Next e ai partner Bennet, Nessi & Majocchi e Consonni Strade che hanno un ruolo fondamentale in questo progetto e hanno deciso di investire importanti risorse, in un momento in cui la pandemia sta segnando l’economia del nostro Paese;
grazie alle Amministrazioni Comunali di Cantù che si sono succedute in questi 7 anni e che hanno sempre sostenuto la Pallacanestro e la T.I.C.;
grazie al Sindaco e alle forze politiche tutte con cui, nel rispetto dei diversi ruoli, si è aperto un confronto costruttivo e si è creato un clima favorevole per far germogliare questo seme.

Un sincero augurio ed un grosso in bocca al lupo a questa grandissima “squadra” che è scesa in campo per Cantù! La strada è tracciata, sta a noi continuare a camminare.
Mai come questa volta…FORZA (CITTA’) DI CANTU’!!!

Tutti Insieme Cantù S.r.l”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia