scuola

Caos scuole, c’è chi passa alla Dad già da domani: la scelta di Cantù 2

Si consiglia di prendere visione delle circolari pubblicate sul sito del proprio Comprensivo di riferimento.

Caos scuole, c’è chi passa alla Dad già da domani: la scelta di Cantù 2
Canturino, 04 Novembre 2020 ore 20:59

Caos scuole, c’è chi passa alla Dad già da domani: la scelta di Cantù 2.

Caos scuole, c’è chi passa alla Dad già da domani: la scelta di Cantù 2

Un momento davvero di confusione per presidi, insegnanti, alunni e famiglie. Malgrado infatti il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte abbia annunciato che l’ultimo Dpcm entrerà in vigore da venerdì 5 novembre per dare la possibilità a tutti di adeguarsi, alcune scuole medie hanno deciso di partire con la didattica a distanza per classi seconde e terze già da domani, giovedì 4 novembre 2020.

Lombardia area rossa Conte: “Situazione critica, serve rallentare la circolazione del virus”

E’ il caso ad esempio dell’Istituto Comprensivo Cantù 2 che ha pubblicato un circolare sul proprio sito ufficiale per comunicare alle famiglie che “Come disposto dal D.P.C.M. del 03 / 11 / 2020 all’art. 3, lettera f) a partire da domani, 05 / 11 / 2020 e fino al 03 / 12 / 2020 le attività didattiche saranno erogate a distanza per le classi 2^ e 3^ della Scuola Secondaria di I grado”.

Sempre nella circolare si legge: “Gli alunni delle classi 1^ della Scuola Secondaria di I grado e delle Scuole Primarie svolgeranno lezione in presenza regolarmente. Essi, come normato nell’art. 1 lettera s) del D.P.C.M. in parola, tutti gli alunni dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina chirurgica durante la permanenza a scuola. Come da D.P.C.M., le attività laboratoriali (lezioni di strumento musicale) saranno erogate in presenza. Nei prossimi giorni ci si attiverà con le famiglie degli alunni con B.E.S. e con disabilità per concordare possibili modalità in presenza, tenendo conto della flessibilità oraria”.

LA CIRCOLARE

Diversa invece, ad esempio la posizione del dirigente scolastico di Tavernerio come è possibile leggere di seguito. Ad ogni modo, in questa situazione di confusione, consigliamo a tutte le famiglie di prendere visione delle circolari pubblicate sui siti ufficiali del proprio Comprensivo di riferimento.

Scuole medie, lezioni in presenza o no? Il preside fa chiarezza

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia