i dati

Sfondata quota 30mila contagi in Lombardia, 635 nel Comasco DIRETTA VIDEO

In Regione altre 402 persone hanno perso la vita.

Sfondata quota 30mila contagi in Lombardia, 635 nel Comasco DIRETTA VIDEO
Como città, 24 Marzo 2020 ore 17:30

Nella giornata di oggi, martedì 24 marzo 2020, è purtroppo arrivata la notizia della positività di Guido Bertolaso, ex Capo della Protezione Civile chiamato dal presidente Fontana per dirigere i lavori nell’ospedale in Fiera. Anche nel Comasco si segnalano diversi casi di contagio: QUI I DETTAGLI. 

Coronavirus in Lombardia: gli aggiornamenti da Regione

L’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, ha aggiornato sulla situazione Coronavirus in una diretta Facebook. “Tutti i giorni mi chiedo quando finirà questo incubo. La mattina mi alzo sperando ci siano dei numeri che ci possano aiutare. Anche le notti più buie hanno una bella alba, dobbiamo resistere e serve essere rigorosi nei nostri comportamenti”, ha spiegato.

L’assessore si toglie qualche sassolino delle scarpe: “Facciamo sicuramente degli errori, ma ogni nostra azione ha l’obiettivo di arginare questo tzunami che ci è venuto addosso. Giusto sollecitarci, ma non con polemiche gratuite cambiando il senso delle parole che si dicono”.

I presidi ospedalieri: “Oggi è una giornata dove abbiamo fatto un passo in avanti per i servizi offerti ai cittadini. Dove ci sono strutture sature stiamo cercando di diminuire la pressione, trasferiamo pazienti (oggi 40 trasferimenti in totale) o costruiamo strutture mobili. Oggi a Crema abbiamo aperto un ospedale. Ci sono 30 posti letto con collegamento per l’ossigeno. L’ospedale sarà gestito con medici e infermieri cubani arrivati domenica sera. L’assessore Foroni insieme all’assessore Terzi sono stati anche nell’ospedale di campo che apriremo a breve a Bergamo. Al Papa Giovanni andranno anche i medici russi. Sull’area di Brescia sono stati ricavati 90 posti letto più altri ad Orzinuovi. Stiamo individuando un drappello di medici per sostenere Brescia”.

I numeri

“I numeri non vanno guardati giorno per giorno ma in un arco di tempo più ampio. Salgono i decessi, ricordiamo che purtroppo ad oggi non c’è un vaccino per questa patologia” ribadisce l’assessore.

Positivi 30.703, + 1942 (più alto rispetto a ieri dove però ci sono stati dei problemi in un laboratorio di Monza)
Ricoverati 9.711, + 445
Terapia Intensiva 1194
Dimessi 6.657, +600
Decessi 4178, + 402

“Ad oggi ci sono 1.500 posti letto in Terapia Intensiva in Lombardia. Domani verranno aperti altri posti a Legnano e al San Carlo. Giovedì al Policnico e al Niguarda”, continua Gallera.

I casi per provincia

Il confronto è tra ieri e oggi

BG    6471/6728 +257
BS     5905/6298 +393
CO    581/635 + 54
CR     2925/3061 + 136
LC   934/1015 + 81
LO    1817/1860 + 43
MB     1130/1454 + 324
MI      5326/5701. + 375
MN    985/1093 + 108
PV     1444/1499 + 55
SO    208/253 + 45
VA     421/450 +29
e 656 in corso di verifica

#Coronavirus, ultime notizie da Palazzo Lombardia – www.lombardianotizie.online – CONDIVIDETE PER INFORMARE IL MAGGIOR NUMERO DI PERSONE POSSIBILE #FERMIAMOLOINSIEME

#Coronavirus, ultime notizie da Palazzo Lombardia – www.lombardianotizie.online – CONDIVIDETE PER INFORMARE IL MAGGIOR NUMERO DI PERSONE POSSIBILE #FERMIAMOLOINSIEMEIn caso di sovraccarichi refresha la pagina oppure collegati a Twitter @reglombardia, Youtube Regione Lombardia o https://mediaportal.regione.lombardia.it/portal/home #FERMIAMOLOINSIEME

Pubblicato da Lombardia Notizie Online su Martedì 24 marzo 2020

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia