Cronaca
Olgiate Comasco

Ucraina, il grande dono dell'associazione genitori e delle scuole

Consegnati scatoloni pieni di medicinali e prodotti sanitari per aiutare il popolo che sta subendo la guerra.

Ucraina, il grande dono dell'associazione genitori e delle scuole
Cronaca Olgiate, 30 Maggio 2022 ore 11:11

Ucraina, il grande dono dell'associazione genitori di Olgiate Comasco e delle scuole del Consiglio d'istituto.

Ucraina, serata emozionante

La serata proposta martedì 24 maggio, nell'auditorium del Medioevo, ha offerto testimonianze in presa diretta, condivise grazie al video realizzato da Nicola Gini e Massimo Montorfano, cronisti del Giornale di Olgiate, insieme al volontario Emanuele Borgonovo e con le musiche di Giovanni Bataloni.

Nel filmato, interviste ai profughi incontrati alla stazione di Leopoli. In occasione della presentazione del video, presenti l'associazione genitori "La Lanterna", con la presidente Elisabetta Perelli e il vice Matteo Molinari, e la presidente del Consiglio d'istituto Elena Cammarata: partecipazione significativa, in particolare donando cinque scatoloni di farmaci e prodotti sanitari, acquistati grazie alle donazioni raccolte nelle scuole per un valore di 1.700 euro.

La raccolta per aiutare il popolo ucraino continua

La scelta di consegnare il materiale martedì 24 maggio ha suggellato una serata emozionante. Un grande dono affidato alle mani di Giambattista Mosa, coordinatore delle missioni umanitarie della parrocchia maccese. Il viaggio a Leopoli, coordinato dalla parrocchia di Maccio, che insieme a quella di Rebbio da mesi è mobilitata nella raccolta di aiuti. Tutto viene consegnato in Ucraina e in alcune strutture in Polonia e in Slovacchia dove vengono aiutati i profughi. Per saperne di più, un approfondito servizio pubblicato sul Giornale di Olgiate in edicola.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie