Attualità
la decisione

Nuova arena di Cantù: il Consiglio comunale rinnova l'interesse pubblico dell'opera

Un nuovo importante passo verso il nuovo palazzetto di Cantù.

Nuova arena di Cantù: il Consiglio comunale rinnova l'interesse pubblico dell'opera
Attualità Canturino, 30 Luglio 2022 ore 09:04

Il Consiglio comunale di Cantù, riunito in seduta nella serata di ieri, venerdì 29 luglio 2022, ha confermato all’unanimità il pubblico interesse per la realizzazione dell’arena polifunzionale Casa del Basket, la cui proposta progettuale è affidata a Cantù Next S.p.A., associazione temporanea d’impresa con Bennet S.p.A., Nessi & Majocchi S.p.A., Consonni Strade S.p.A. e AEVV Impianti Srl.

Nuova arena di Cantù: il Consiglio comunale rinnova l'interesse pubblico dell'opera

L’ulteriore conferma di pubblico interesse dell’intervento da parte del Consiglio comunale si è resa necessaria a fronte delle consistenti modifiche apportate alla proposta progettuale definitiva, presentata nel mese di febbraio 2022. "Dall’analisi della documentazione prodotta sono emerse considerevoli varianti, con particolare riferimento al valore economico dell’opera, al piano economico finanziario, agli aspetti planivolumetrici e al rilevante incremento del numero di eventi, a carattere sovra comunale e sovra territoriale, che verranno ospitati dalla Casa del Basket" hanno spiegato dal Comune di Cantù.

Tali integrazioni apportate al progetto hanno motivato l’inserimento in convenzione di tre nuove clausole, ad ulteriore salvaguardia dell’interesse pubblico, che si vanno ad aggiungere alle 11 già precedentemente soddisfatte:

- nel caso in cui non si sostanzi l’accordo in programma con Regione Lombardia per un ulteriore contributo di 4 milioni di Euro, il proponente dovrà impegnarsi nel reperire le risorse mancanti, e/o procedere alla revisione del Piano Economico Finanziario;
- applicazione dell’aliquota al 22% anche per le opere di vendita e ristorazione;
- formalizzazione dell’ingresso di AEVV Impianti Srl, parte del gruppo Acsm Agam, nell’associazione temporanea d’impresa, a garanzia della sostenibilità economica dell’intervento.

Clausole soddisfatte nei giorni scorsi che hanno permesso al Consiglio comunale di poter confermare la dichiarazione di pubblico interesse sulla proposta progettuale della Casa del Basket.

Cantù Next: "Un beneficio per l'intero territorio"

"Si tratta di un ulteriore fondamentale passo in avanti nel cammino di costruzione dell’impianto, che chiude la terza fase dell’iter progettuale e che porterà all’indizione del bando di gara e alla successiva aggiudicazione dell’opera - commentano da Cantù Next -
Vogliamo ringraziare il sindaco, l’Amministrazione, i tecnici e l’intero Consiglio comunale con cui si è sempre sviluppato un confronto aperto e costruttivo, volto a tutelare gli interessi non solo dei tifosi della Pallacanestro Cantù, ma dell’intera cittadinanza, che potrà trarre beneficio da un intervento così importante sul territorio".

"Cantù Next vuole inoltre ringraziare i suoi soci, per aver sempre creduto nel progetto, i dirigenti, i consulenti e i tecnici per l’ingente mole di lavoro svolto in questi tre anni. Lavoro che continuerà senza sosta in questi mesi per cercare di ridurre al minimo i tempi necessari per il raggiungimento dell’obiettivo finale" ha aggiunto la società.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie