Cronaca
il lutto

Cantù e Mariano dicono addio a mamma Giorgia, morta a soli 31 anni

Giorgia Passafini, originaria di Perticato ma residente a Mirabello, è mancata per un aneurisma seguito a un'operazione.

Cantù e Mariano dicono addio a mamma Giorgia, morta a soli 31 anni
Cronaca Canturino, 10 Dicembre 2022 ore 16:04

Cantù e Mariano dicono addio a mamma Giorgia, morta a soli 31 anni.

Cantù e Mariano dicono addio a mamma Giorgia, morta a soli 31 anni

In una lettera scritta a settembre e indirizzata al marito, ha chiesto a lui e a tutti i familiari di far vivere il suo ricordo nella piccola Sophie. La bimba ha solo 13 mesi e ricorderà la sua mamma Giorgia Passafini, 31 anni, solo attraverso l’amore e le parole di tutte quelle persone, che hanno avuto la fortuna di conoscerla. Il destino infatti se l’è portata via nelle ore successive a un’operazione per la rimozione di un neurinoma dell’acustico, ossia un tumore benigno collocato dietro l’orecchio. L'ha colpita un aneurisma che non le ha lasciato scampo, lasciando tragicamente il compagno Carlo Pellecchia, la loro bimba e tutta la sua famiglia.

Il funerale si è svolto questo pomeriggio, sabato 10 dicembre 2022, nella chiesa di Mirabello di Cantù, frazione in cui abitava con il compagno; le spoglie verranno invece seppellite al cimitero di Perticato a Mariano Comense, di dove era originaria. La chiesa dei Santissimi Martiri Greci non è stata abbastanza capiente per accogliere le centinaia di persone accorse per dare l'ultimo saluto a Giorgia, in molti sono rimasti sul sagrato ad ascoltare la cerimonia. Di fronte all'altare una bara bianca ricoperta di rose rosse, il dono del compagno Carlo e della piccola Sophie.

"Il nostro primo pensiero va ai familiari, che si estende alle persone vicine che oggi sentono doveroso dare un saluto in presenza a Giorgia. Quando la vita offre un tempo di camminare insieme, ne dobbiamo fare memoria - ha detto il parroco che ha celebrato la funzione - In questi giorni in tanti abbiamo sperimentato come la speranza possa cedere il passo, seguire Gesù non è facile ma difficile. Le lacrime che oggi versiamo rappresentano le gioie che abbiamo vissuto con lei".

L'omelia è proseguita con un ricordo della vita della 31enne di Perticato. "Giorgia ha lavorato, sognato, ha attraversato la vita a testa alta. Ha perfino donato parte di se stessa affinché altri ne potessero beneficiare - ha aggiunto il parroco riferito alla scelta di donare i suoi organi dopo la morte - Penso a un'esistenza illuminata, a una testimonianza di fede segnata nella quotidianità. Il suo testamento più bello é fatto di esempi e sacrifici che deve diventare il vostro tesoro più bello".

Al termine del rito funebre, il parroco ha letto non senza commozione la lettera che mamma Giorgia ha lasciato alla sua piccola Sophie: "Anche se non mi vedrai, sarò sempre con te".

mirabello, funerale Giorgia Passafini
Foto 1 di 4
mirabello, funerale Giorgia Passafini
Foto 2 di 4
mirabello, funerale Giorgia Passafini
Foto 3 di 4
mirabello, funerale Giorgia Passafini
Foto 4 di 4

Il ricordo sul Giornale di Cantù da sabato 10 dicembre 2022 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui 

Seguici sui nostri canali
Necrologie