il parere

Chiara Braga difende don Alberto: “Accusa di Salvini ridicola”

La deputata comasca difende il sacerdote marianese.

Chiara Braga difende don Alberto: “Accusa di Salvini ridicola”
Marianese, 18 Febbraio 2020 ore 17:23

“Tutta la mia solidarietà a don Alberto Vigorelli, sacerdote di Mariano Comense che, tra le altre cose, il prossimo l’ha aiutato per davvero anche a ‘casa sua’, facendo il missionario in Perù e in Burundi per oltre trent’anni”. Lo dichiara la deputata comasca Chiara Braga.

LEGGI QUI >> Oggi il sacerdote in aula 

Chiara Braga difende don Alberto: “Accusa di Salvini ridicola”

“Tutta la mia vicinanza a questo prete ottantenne che è stato querelato per diffamazione da Matteo Salvini. Un’accusa ridicola e infondata; perché don Alberto non ha diffamato o offeso nessuno, perché ciò che ha detto nell’omelia a commento del passo del Vangelo di Matteo sul “giudizio finale”, in una domenica di novembre del 2016, rientra nel pieno diritto di espressione del pensiero di ognuno, e in particolare, del pensiero cattolico anche quando questo può apparire scomodo e mettere a disagio proprio noi cattolici”.

“Lo spiegare – continua la deputata del Partito Democratico – quel “Venite, benedetti del Padre mio (…) perché ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere, ero straniero e mi avete accolto” con l’affermazione “O siete di Salvini o siete cristiani”, è un monito attualizzato che rende bene quale sia l’insegnamento dell’accoglienza delle Sacre Scritture e della Chiesa. Si può essere d’accordo o meno ma quello è e rimane il contesto del Vangelo che pone ciascuno di noi di fronte alla responsabilità verso gli ultimi e alla propria coscienza”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia