La vigilia della finale con il presidente Crimella della Tecnoteam

Albese Volley Graziano Crimella presidente Tecnoteam: "Siamo sereni e ce la giochiamo"

Albese Volley manca sempre meno a gara 1 della finale di B1 donne.

Albese Volley Graziano Crimella presidente Tecnoteam: "Siamo sereni e ce la giochiamo"
Sport Erba, 17 Giugno 2021 ore 13:28

Albese Volley manca sempre meno a gara 1 della finale di B1 donne.

Albese Volley la gara d'andata sabato 19 a Lecco ore 21, gara di ritorno in casa sabato 26 giugo

Sale l'attesa in casa dell'Albese Volley in vista della finalissima dei playoff di B1 femminile contro la Picco Lecco che assegnerà la promozione in A2. Gara 1 ricordiamo è in programma sabato 19 giugno alle ore 21 al Bione di Lecco mentre gara 2 sarà di scena alla Pedretti di Albese sabato 26 alle ore 21. Intanto la Tecnoteam sta continuando la preparazione in vista della prima sfida con concentrazione ma anche tanta adrenalina e voglia di fare bene contro un'avversaria che ben conosce e che ha già affrontato varie volte in questa stagione. C'è grande rispetto per una rivale di livello come la Picco Lecco ma in casa Tecnoteam si punta a fare il massimo come ha confermato in queste ore il presidente Graziano Crimella:

"Siamo arrivati a questa finale dopo un campionato anomalo ma esaltante. Sicuramente affrontiamo una squadra con grandi ambizioni, forte e che ci ha battuto due volte in regular season. Loro partono da favorite. ma noi abbiamo un piccolo vantaggio di giocare il ritorno in casa e quindi un eventuale golden set in casa. Comunque viviamo questa vigilia con serenità e l'ho detto anche alla squadra: ovviamente arriviamo a fine giugno con questo caldo a giocare partite così iimportanti dopo un grande campionato e un grandissimo playoff contro Ostiano ed Esperia Cremona. Con entrambe abbiamo vinto con punteggio pieno quindi siamo arrivati a questo punto della stagione in buone condizioni. Una doppia sfida che vale la serie A che senza questa emergenza avrebbe visto il pienone. A Lecco la società ha deciso di non fare entrare il pubblico. Per la partita di ritorno ad Albese invece sarà possibile fare entrare 60 persone al palazzetto, il 25% della capienza dell'impinato, e dovremo organizzarci su come fare".

Per entrambe le gare di finale l'amministrazione comunale di Albese in collaborazione con la società sta organizzando un maxi schermo per permettere ai tifosi della Tecnoteam di seguire con calore  e in diretta le sfide della squadra di coach Cristiano Mucciolo.

Necrologie