Sport
Calcio canturino

Castello Città di Cantù: presentato l'accordo con la Milan Academy e il gruppo dei sostenitori

Si apre una nuova era per il Castello: ora scuola calcio ufficiale del Milan

Sport Canturino, 21 Settembre 2022 ore 11:47

Si è tenuta ieri sera, martedì 20 settembre 2022 presso la tenuta "Il Nuovo Bosco", la presentazione di due nuove sinergie che d'ora in poi caratterizzeranno il percorso del Castello Città di Cantù: l'accordo con la Milan Academy e la presentazione del neonato gruppo Amici Città di Cantù.

Il video del discorso introduttivo del presidente Giovanni Bettio

Castello Città di Cantù: presentato l'accordo con il Milan e il gruppo dei sostenitori

Si apre una nuova era per il Castello Città di Cantù, la squadra di Vighizzolo che da società della frazione canturina è riuscita a ritagliarsi un posto di rilievo prima nella città di Cantù e poi nell'intera provincia di Como. Proprio ieri sera si è tenuta la presentazione di due nuovi accordi, vere e proprie sinergie, che cercheranno di elevare ancor di più la caratura e l'importanza sul territorio della squadra del presidente Giovanni Bettio.

La prima è quella con la Milan Academy. In rappresentanza dei sette volte campioni d'Europa hanno presenziato alla serata Angelo Carbone, responsabile del settore giovanile della società, e Gianluca Zambrotta, ex giocatore dei rossoneri nonché originario di Como. Il Castello Città di Cantù farà così ufficialmente parte delle società satellite del Milan, garantendo di un percorso privilegiato per tutti quei ragazzini che dal Castello sognano di fare il grande balzo nel calcio professionistico.

Infine, è stato presentato anche il neonato gruppo "Amici Città di Cantù", un gruppo di imprenditori del territorio promosso dallo stesso presidente Bettio e che aiuterà la società e la città, tramite la raccolta di finanziamenti, a raggiungere obiettivi sia sportivi che sociali.

Le foto dell'evento

Castello Città di Cantù
Foto 1 di 3
Castello Città di Cantù
Foto 2 di 3
Castello Città di Cantù
Foto 3 di 3
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie